A Che Ti Serve Vincere?

vittoria e sconfitta

Ti sei ma chiesto a che serve vincere?

Già me lo stavo domandando proprio ora che sto rispondendo ad un commento di un mio follower, a che serve poi vincere?

Certo se ti parlo di vincere la prima cosa a cui pensi, è che puoi anche perdere, anzi è più probabile che tu abbia perso tante volte.

Sicuramente è capitato ad An Baul, il coreano che ha perso la finale olimpica di judo con il nostro Basile. Lui francamente pensava di vincere!

Il sentimento che provi nella sconfitta, ti prende la gola e talvolta ti porta a vergognarti di te stesso.

Quando perdi ti senti sbagliato e vuoi fuggire, o pensare che sia solo un brutto incubo, ma non puoi.

E allora diventa ricorrente il tuo confronto con la vittoria, una ostinazione assoluta, che ti provoca tanta rabbia, frustrazione e talvolta invidia. Emozioni che se registri poi fatichi a toglerti.

Ecco che io vedo nella vittoria, tutto ciò che ha il sapore della conquista, è vittoria ogni volta che hai aggiunto qualche cosa che per te vale.

Ma succede solo se riesci a staccarti dal giudizio degli altri, se riesci a staccarti dal risultato stesso.

Per me la vittoria è qualsiasi condizione nuova io possa acquisire, che prima non avevo, o non conoscevo.

Ad esempio una nuova competenza, che non rimane solo teoria, ma prende forma e si concretizza in un traguardo differente, una paura superata, una nuova dimensione di consapevolezza e sicurezza, che può cambiarti la percezione delle cose.

  • Vinci tutte le volte che cadi e ti rialzi
  • Vinci tutte le volte che sei in grado di aiutare gli altri
  • Vinci tutte le volte che sei grato per ciò che hai, rispetto a ciò che ti manca
  • Vinci tutte le volte che ricerchi l’eccellenza in ogni azione
  • Vinci tutte le volte che ti apri al dialogo
  • Vinci tutte le volte che mantieni l’attenzione sui tuoi progetti
  • Vinci tutte le volte che ti alleni nel capire come migliorarti
  • Vinci tutte le volte che trai ordine dal tuo caos

Impara a rispettare la tua morfologia caratteriale, misura le tue soglie e codifica il tuo allenamento mentale, attiva tutto il potenziale che è in te.

 

pulsante-scopri

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Pubblicato in Ambito sportivo Taggato con: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Info cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi