La Volpe e l’Uva. Un classico per spiegare qualcosa di attuale.

Hai mai sentito la storia della volpe e dell’uva?
Forse sì ma è un classico con una morale che è sempre valida.
Senti un po’…

volpe_uva

Sai che la storia racconta di una volpe affamata, che mentre cammina per i campi, vede dei bellissimi grappoli d’uva che pendono da una vite.
Cerca di afferrarli ma non ci riesce e rinuncia polemica e stizzita.
Si allontana quindi frustrata e dice fra sé giustificando il suo mancato risultato: “Tanto poi cosa mi interessa? Quest’uva non mi sarebbe comunque piaciuta, è sicuramente acerba”.
Ora ti dico qual è la morale della storia che ti ho raccontato:
Come la volpe alcune persone che non riescono a superare le difficoltà danno la colpa alle circostanze, si spiegano i perché, non riescono ad ottenere quel determinato risultato raccontandosi degli alibi, piuttosto che accettare la situazione e capire come migliorarsi.
Cosa manca alla volpe? Allenamento? Concentrazione? Pazienza?
Ecco qui 4 cose che sicuramente ti saranno successe, come alla volpe affamata:
1. vivi le difficoltà come una colpa
2. non fai leva sui tuoi punti di forza
3. pensi solo a ciò che ti manca
4. gli stessi ostacoli ti si ripresentano
Pensa a quello che desideri per te stesso, per il tuo lavoro e per la tua vita privata.
Se impari a conoscerti bene impari anche a capire come agire per ottenere quello che desideri, migliorando la tua capacità di risposta.
Sono sicura che non vuoi essere come la volpe che si arrende e si allontana affamata e delusa, ma se trovassi il metodo per migliorarti e stare bene lo applicheresti subito.
Non è forse vero?

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Pubblicato in Ambito familiare Taggato con: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Info cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi