Emotività. Quando l’imprenditore perde l’equilibrio.

Che cos’è l’equilibrio emotivo?
Perché è importante che l’emotività non sia né troppa né troppo poca?

Oggi ti racconto cosa può succedere se sei una persona che ha perso l’equilibrio delle proprie emozioni e che cosa accade al tuo lavoro se devi affrontare delle difficoltà.

Frustrated businessman in eyeglasses touching his head

Sei un imprenditore? Ti è mai capitato un periodo di stress e smarrimento?
Penso di sì, è una fase della vita che può capitare a tutti, soprattutto se sei un imprenditore e lotti ogni giorno per reinventare la tua attività, coordinare le persone e controllare l’efficacia delle tue decisioni.

Cosa accade se sei una persona eccessivamente emotiva?

– vivi le situazioni di stress in modo drammatico, quasi senza vedere una soluzione;
– hai un alto livello di nervosismo che si traduce in difficoltà di comunicazione con gli altri, e ha riflessi anche nella vita privata;
– stai attraversando una fase di disagio personale nel presente che ti fa dubitare di quanto hai fatto in passato e dei progetti futuri.

Se quindi sei una persona emotiva sappi che questa è una tua caratteristica e che non necessariamente diventa distruttiva, se impari a controllarla e a canalizzarla nella giusta maniera.

Innanzitutto cerca di conoscere te stesso e di capire il livello della tua emotività ed imparare a controllarlo.

Come?
Agisci d’anticipo. Se hai il timore che il piano A non vada a buon fine, prepara delle soluzioni alternative.
Informati, studia il tuo settore. Non farti cogliere impreparato dalle variazioni del mercato. Più conosci meno rischi delle spiacevoli sorprese.

Impara a scegliere dei collaboratori che hanno un buon livello di controllo emotivo, che possano essere comprensivi e allo stesso tempo pratici. Questo ti aiuterà ad avere un gruppo di lavoro fatto di persone eterogenee che sapranno consigliarti al meglio in caso di dubbi e crisi.

Spesso si da per scontato che l’imprenditore sia sicuro di sé, ma per arrivare ad un buon livello di consapevolezza è necessario passare attraverso un processo di conoscenza delle proprie caratteristiche, non pensi?

E tu hai mai attraversato un periodo di dubbi e stress nella tua attività?
Come hai affrontato la situazione?
Pensi di aver individuato il metodo migliore per reagire ai momenti di emergenza?

Sei vuoi avere maggiori informazioni su come allenare te stesso al tuo lavoro di impresa scrivimi un commento qui sotto, sarò lieta di darti un supporto.

Foto: Designed by Freepik

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Pubblicato in Ambito aziendale Taggato con: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Info cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi